Comune di Montegaldella

Toponimo

Il nome Montegaldella, secondo la comune convinzione è il semplice diminutivo di Montegalda, in rapporto, ovviamente, alla minore ampiezza del territorio.

È assai difficile infatti la determinazione dell'etimologia, anche se il termine Montegaldella potrebbe avere riferimento con:

Opinione, dello storico e poeta padovano Albertino Mussato, (Pa- dova 1261-Chioggia 1329) sull'etimologia Montegalda e, di riflesso Montegaldella.:

Mussato sostiene che Montegalda è la correzione di Montegarda, inteso come il sito posto a guardia per vigilare (già abbiamo riportato il vocabolo tedesco Warte col significato di torre o torrione ).

In tal modo Montegalda sarebbe un baluardo di difesa per il Vicentino Orientale, come per l'Occidente sarebbe quello di Montebello (Mons belli).

Montebello, posto avanzato di guardia verso il Veronese; Montegalda sentinella verso il Padovano.

Montegaldella dunque, come una sorta di sentinella, di guardia verso il Padovano, quella posta al di là del Bacchiglione, alle pendici degli Euganei, lungo la fossa Bandezzà, linea di divisione, oggi come ieri, tra i municipi di Padova e Vicenza, e luogo di stanza delle insegne militari Padovane.